Search

Cabine Containerizzate

La Cabina containerizzata ha le seguenti caratteristiche:
Realizzata in varie dimensioni a seconda delle apparecchiature alloggiate al suo interno, hanno su un lato corto un portellone doppio completamente apribile.
Pareti d’acciaio grecato, telaio in profili d’acciaio, pavimento in legno su traverse d’acciaio Certificati dalla German Lloyd, lamiere in acciaio corten (anti-corrosione), chiavistello saldato e zincato, omologazione CSC per 30 Ton peso totale, colore esterno RAL 5010 blu genziana interno RAL 7035 grigio, oltre ad un portellone doppi sul lato corto possono essere realizzate varie aperture a seconda delle esigenze.

Può essere coibentata con pannelli imbottiti con poliuretano espanso di spessore 25 mm per ridurre il calore determinato da esposizione alle radiazioni solari. Per diminuire il calore all’interno della cabina vengono installati unità refrigeranti quali condizionatori, ventole di aspirazione e griglie per l’areazione.

All’interno viene eseguito l’impianto di illuminazione sia di emergenza mediante plafoniere alimentate a batteria tampone ricaricabile sia illuminazione normale alimentata da quadro power center. Prese ed interruttori bipolari da 16A per utilizzo di utensili portatili. All’interno del container sono alloggiati i quadri elettrici, distribuzione, power center, rifasatore, gruppi di soccorso e trasformatore.

I contanier di nostra produzione possono essere dotati di slitte per favorire il trascinamento degli stessi in cave sotteranee.